AERONAUTICA: FIGHTER CONFERENCE 2008 A FIRENZE IL 5 E 6 NOVEMBRE

l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche di Firenze (ISMA) ospiterà nei giorni 5 e 6 novembre 2008 una conferenza internazionale dal titolo “Fighter Conference 2008”.
La conferenza, unica in europa dedicata interamente al comparto dei velivoli “fighter”, ha lo scopo di fare il punto sulla situazione relativa agli aerei da combattimento e su quelle che saranno le esigenze e gli scenari futuri ipotizzabili. In tal senso, verranno illustrate e approfonditi da qualificati relatori le più moderne realizzazioni del settore, tra cui l’Eurofighter.
“La Fighter Conference 2008 è motivo di soddisfazione” sottolinea il generale di brigata aerea Settimo Caputo, comandante dell’Istituto Scienze Militari Aeronautiche (ISMA) di Firenze “in quanto consente di realizzare un’importante sintesi circa i progressi nel campo del combattimento e delle capacità del mezzo aereo: un riferimento d’orizzonte degli obbiettivi raggiunti e delle prospettive future”. “Fornire ai nostri piloti” aggiunge il generale Caputo “i più moderni equipaggiamenti e addestrarli al combattimento aereo, assicurando la loro preparazione all’impiego nei diversi vari ruoli per affrontare gli attuali e futuri scenari è uno dei compiti più impegnativi”.
Tra i temi che verranno discussi nel corso dell’incontro: i requisti futuri dei caccia, con un’analisi del piano di sostituzione dell’ F-16 della Royal Danish Air Force, il nuovo programma per gli aerei da combattimento della Swiss Air Force, la capacità caccia di nuova generazione per il Canada ed il piano di sostituzione dei MiG-21 dell’aviazione rumena.
Si analizzerano inoltre le sfide future che l’aviazione dovrà fonteggiare con l’introduzione dell’aereo di quinta generazione F-22A Raptor per l’US Air Force, nonché l’aggiornamento del programma ed il potenziamento delle capacità per il Gripen NG dell’aviazione svedese, l’Eurofighter Typhoon italiano, il polacco F-16 Fighting Falcon, l’F/A- 18E/F Super Hornet statunitense, il caccia MiG-35 e l’F-35 Lightning II Joint Strike Fighter.
Infine si analizzerà il ruolo degli aerei da combattimento nelle attuali operazioni svolte per l’Air Task Force dell’International Security Assistance Force a Kandahar (Afghanistan).

(Comunicato Stampa Aeronautica Militare Italiana)

Fighter Conference 2008

(immagine tratta dalla brochure dell’evento, by AMI)

APPROFONDIMENTI:

- Sito Aeronautica Militare Italiana

Articolo scritto da mcgyver79 il 3 Nov 2008 alle 4:18 pm.
Categorie: Aeronautica, Eventi e Manifestazioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus