ANPAC CONTRO CAI-ALITALIA PER IL DIFFERIMENTO DELLO SCIOPERO

Berti-ANPAC“L’operazione Cai-Alitalia non è che un tassello di un più ampio disegno strategico volto a ridurre la tutela dei lavoratori, un piano che vede insieme Governo e ‘poteri forti’ con la complicità delle tre confederazioni sindacali”. È la dura accusa lanciata dal presidente dell’Anpac, Fabio Berti, che nel corso di una conferenza stampa delle cinque sigle che formano il ‘fronte del no’, ha denunciato una serie di improprie pressioni sui piloti da parte dell’Alitalia. Alla base, il differimento dello sciopero dei piloti previsto per oggi. Berti ha attaccato anche il commissario straordinario dell’Alitalia, Augusto Fantozzi per aver fatto riferimento a “contestazioni disciplinari con motivazioni pretestuose e gravemente lesive dei principi che sono alla base della sicurezza delle operazioni di volo”.

(ttgitalia.com)

 

APPROFONDIMENTI:

- sito ANPAC

Articolo scritto da mcgyver79 il 25 Nov 2008 alle 10:14 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Scioperi e Sindacale - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus