ALITALIA, GIOVEDI’ E’ IL MALPENSA DAY

desk Alitalia at MXPLa questione Alitalia tiene ancora banco: c’è chi dà per assodato l’accordo con Air France, e chi considera ancora aperta la partita. A sostegno di quest’ultima ipotesi c’è la notizia, resa nota anche da quest’agenzia di stampa nei giorni scorsi, di un incontro, in verità di tratterà di una conference call, tra Roberto Colaninno e Rocco Sabelli e il numero uno di Lufthansa, Wolfgang Mayrhuber. Il colloquio è previsto per oggi, e tra chi spera in una proposta da parte dei tedeschi c’è, naturalmente, il “partito del Nord”, i sostenitori di Malpensa, danneggiata dall’addio di Alitalia e dall’accordo con Air France, e che invece verrebbe rivalutata da una possibile intesa con i tedeschi. In difesa dello scalo varesino si erge naturalmente il Carroccio: Umberto Bossi ha convocato per oggi, a Milano, lo stato maggiore della Lega Nord.
Ma non sono gli unici. Per giovedì, 8 gennaio, è stato indetto un Malpensa Day: il presidente della Provincia, Filippo Penati, chiama a sostegno dello scalo sindacati, consumatori, imprese e istituzioni, oltre che la Sea. Tra le questioni urgenti c’è anche quella della liberalizzazione dei diritti di volo intercontinentali sulle rotte abbandonate da Alitalia.

(guidaviaggi.it)

APPROFONDIMENTI:

- sito Alitalia

- sito SEA - Aeroporti di Milano

Articolo scritto da mcgyver79 il 5 Gen 2009 alle 10:28 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus