MULTA DELL’ANTITRUST AD ALITALIA PER L’ACQUISIZIONE DI GANDALF

GandalfL’Antitrust multa l’Alitalia per la mancata comunicazione dell’acquisizione della Gandalf. L’Authority guidata da Antonio Catricalà ha ordinato alla società in amministrazione straordinaria di “pagare, quale sanzione amministrativa per la violazione accertata, la somma di cinquemila euro per la mancata comunicazione dell’acquisizione del controllo del ramo di azienda della società Gandalf S.r.l.”. È quanto si legge nel bollettino dell’Autorità. Secondo l’ex compagnia di bandiera, l’acquisizione della Gandalf si riferiva ad un insieme di cespiti che non potevano essere considerati alla stregua di un complesso aziendale sotto il profilo funzionale e quindi di “un’impresa” o di “parte di impresa” ai sensi del diritto della concorrenza. Di diverso parere l’Antitrust, che ha sanzionato l’Alitalia ritenendo che l’acquisizione della Gandalf costituisca “un’operazione di concentrazione ai sensi del diritto antitrust”.

(ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- sito Antitrust

- sito Alitalia

Articolo scritto da mcgyver79 il 23 Feb 2009 alle 4:52 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus