ALITALIA RIVOLUZIONA IL SISTEMA TARIFFARIO

Quattro livelli di tariffe anziché 12 come in precedenza. Alitalia semplifica il pricing lanciando 4 nuovi livelli, rivolti ad altrettanti target: Libera, Comoda, Facile e Promo. “A queste tariffe dedicheremo circa il 10% dei posti su ogni aeromobile - puntualizza l’a.d. di Alitalia, Rocco Sabelli -. Le due tariffe centrali saranno applicate anche a proposte one way, tra i 150 e i 250 euro, per rispondere a chi sceglie un viaggio misto treno+aereo. Inoltre, moltiplicheremo le miglia ai frequent flyer, che rappresentano il 70% dei passeggeri del Milano-Roma”. L’annuncio di Sabelli arriva da Linate, dove l’a.d. ha rimarcato l’intenzione della compagnia di “non cedere spazio ad altri vettori” e di mantenere un buon livello di operatività anche a Malpensa, dove Az inaugurerà, con l’orario estivo, le nuove rotte per Parigi Orly, Bucarest, Varsavia e, sul network domestico, Lampedusa e Pantelleria. E proprio dall’airport city milanese la compagnia lancia la sfida a Trenitalia sulla Milano-Roma, con una serie di servizi nuovi, tra cui il Milano-Roma-Milano che facilita le operazioni di check-in e imbarco.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 25 Mar 2009 alle 6:45 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus