AIR BERLIN-TUIFLY: I DETTAGLI DELL’ACCORDO

Secondo quanto scrive in un comunicato stampa Tui Travel, l’accordo tra il suo vettore Tuifly ed Air Berlin si è potuto concludere sulle seguenti basi: la holding anglo-tedesca entra con il 19,9% in Air Berlin, con un esborso di 64,8 milioni di euro, attarverso un aumento di capitale, mentre Air Berlin arriva al 19,9% di Tuifly per 36,3 milioni. Una volta terminata l’operazione Tui Travel avrà il diritto di nominare un non-executive director nel board di Air Berlin. L’accordo comporta che 17 aeromobili Tuifly opereranno sotto il brand Air Berlin, mentre 21 velivoli opereranno come Tui Germany, provvedendo a fornire capacità charter ai tour operator. In attesa dell’antitrust Peter Long, ceo di Tui Travel, si dice “soddisfatto dell’accordo, che ottimizza il nostro programmma t.o. in Germania e migliora l’operatività di Tuifly”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 30 Mar 2009 alle 7:32 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus