SUPERJET INTERNATIONAL CERTIFICATA EASA PART 145

SuperJet International SpA ha ricevuto dall’Ente Nazionale Aviazione Civile la certificazione EASA/ENAC-Parte 145 per effettuare attività di manutenzione e personalizzazione degli aerei della famiglia Superjet 100. «Abbiamo raggiunto un altro importante risultato,» dichiara in una nota l’a.d. Alessandro Franzoni. «ora stiamo lavorando per ottenere la certificazione EASA/ENAC Part 147 necessaria per le attività di training e la certificazione DOA (Design Organization Approval) indispensabile per la progettazione e lo sviluppo delle varianti VIP e cargo del Sukhoi Superjet 100,entro la fine del 2009». In attesa dell’avvio delle attività sul Sukhoi Superjet 100.Il certificato Parte 145 IT.145.0332 consegnato a SuperJet International permetterà di eseguire manutenzione di linea su velivoli della famiglia Airbus 320 sull’aeroporto di Venezia. Tutte le attività di installazione degli interni e dell’impiantistica - spiega in una nota la joint-venture tra Alenia Aeronautica (51%) e Sukhoi Holding (49%),responsabile della commercializzazione, vendita, customizzazione, consegna e supporto post-vendita del Superjet 100 - saranno eseguite a Venezia presso il centro di manutenzione di SuperJet International. Ulteriori collaborazioni nel campo della manutenzione di linea - conclude Superjet - «potrebbero svilupparsi in futuro con le maggiori compagnie aeree.»

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 16 Apr 2009 alle 7:46 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus