EASA CERTIFICA L’EMBRAER PHENOM 100

Il jet leggero Embraer Phenom 100 ha ricevuto ieri il certificato di omologazione di tipo dalla European Aviation Safety Agency (EASA). Lo ha annunciato l’agenzia, segnalando che si tratta del primo velivolo d’affari nella sua categoria certificato interamente sotto la responsabilità di EASA. L’aereo, siglato Embraer 350, è certificato allo standard CS-23 dell’aviazione generale. È propulso da due turbofan Pratt & Whitney Canada PW617F-E di circa 815 kg di spinta ciascuno (a loro volta certificati dall’EASA ieri), ha un peso massimo al decollo di 4.750 kg e può trasportare due piloti e quattro passeggeri. È certificato per operazioni per volare con un solo pilota in VFR e IFR diurno e notturno, anche in condizioni di ghiaccio. La procedura di certificazione era stata avviata nel novembre 2005 da un gruppo di lavoro misto EASA, Civil Aviation Authority britannica e Luft Bundes Amt tedesco. Il primo Phenom 100 in Europa dovrebbe essere immatricolato in Maggio.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 25 Apr 2009 alle 8:41 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus