TRAFFICO IN RIPRESA PER LO SCALO DI MALPENSA

Traffico passeggeri in ripresa all’aeroporto di Malpensa nell’aprile 2009 per la Sea, che prevede di chiudere l’anno con un utile. Secondo i dati forniti ieri dal presidente, Giuseppe Bonomi, al termine dell’assemblea della Sea che ha approvato il bilancio 2008, il traffico è aumentato del 10% nel periodo 1-22 aprile rispetto allo stesso periodo 2008. “Per il primo trimestre - ha spiegato Bonomi in una conferenza stampa - i dati non sono omogenei, perché nel 2008 vi era ancora la presenza di Alitalia a pieno traffico. Dal 1 aprile, invece, sono omogenei, quindi si tratta del primo segnale di ripresa dopo un anno”. In particolare Lufthansa evidenzia ad aprile una crescita del 99% dei passeggeri, easyJet del 63%, Alitalia un calo del 46%. “Il dato conferma l’attrattività di Malpensa - è il commento - ma è presto per cantare vittoria perché le cifre vanno consolidate nei prossimi mesi, considerando che in questo periodo sono cadute anche le festività pasquali”. Il rovescio della medaglia è invece rappresentato dai dati del traffico passeggeri dell’aeroporto di Linate che, sempre nel mese di aprile, segna una contrazione del 12,6%.

Nel bilancio approvato ieri dall’assemblea degli azionisti di Sea con un solo voto contrario anche dati incoraggianti  rispetto alle entrate no aviation, cresciute al 33,9% del totale nel 2008, contro il 32,5% del 2007: “E voglio sottolineare che chiudiamo in utile, malgrado abbiamo svalutato crediti pari a 54 milioni di euro derivanti dall’ammissione del gruppo Alitalia alla procedura di amministrazione straordinaria - afferma il presidente Giuseppe Bonomi -. Ora stiamo però rimodulando un nuovo contingency plan perché la crisi ha picchiato duro e ci attendiamo un segno meno anche per il 2009. Tuttavia siamo certi di aver imboccato la strada giusta, con una struttura industriale più equilibrata. Abbiamo un vettore di riferimento su ognuno dei nostri tre terminal gestiti: easyJet sul T2 di Malpensa, arrivata ad avere il 20% del traffico dello scalo, Alitalia su Linate, che controlla il 74% del traffico nel city airport  e Lufthansa Italia sul T1, già al 18% del traffico totale”  .

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 28 Apr 2009 alle 10:01 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus