LIVINGSTON ANNUNCIA IL RITORNO DEI VOLI IN MESSICO

Gli A330-200 con livrea Livingston da 297 posti torneranno da fine giugno a volare su Cancun, Messico,  da Milano Malpensa e Roma Fiumicino.  “Il Messico ha, da oltre 15 anni, un ruolo primario nell’attività operativa e commerciale di Livingston-Lauda Air - dice Giancarlo Celani, amministratore delegato di Livingston SpA in un anota del vettore-. I paese ci ha sempre offerto grandi soddisfazioni”. “Il Governo messicano e le autorità turistiche nazionali sono estremamente soddisfatte per la decisione del Ministero degli Esteri italiano di ritirare, già da venerdì 15 maggio, lo sconsiglio ad operare la destinazione. E’ stato ideato un piano di lavoro e di investimenti per rilanciare il turismo in Messico che si basa su tre obiettivi: protezione del tessuto produttivo e dell’impiego; mantenimento delle connessioni aeree; riposizionamento del Messico come destinazione turistica nei principali mercati di riferimento - aggiunge Diana Viale, Direttrice dell’Ente per la Promozione Turistica del Messico - E importante è la collaborazione con Livingston, che fin da subito ha dimostrato la totale solidarietà per il mio Paese”

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 26 Mag 2009 alle 5:54 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus