AIRBUS CELEBRA IL 40° ANNIVERSARIO DELL’A300

Fu firmato il 29 maggio 1969 l’accordo franco-tedesco per sviluppare il bireattore europeo a doppio corridoio A300, primo aereo sviluppato dall’attuale Airbus. Lo ricorda in una nota l’azienda, che fu formalmente costituita il 18 dicembre 1970 con la formula del Groupement d’intérêt Economique (Gruppo di Interesse Economico, GIE) con la partecipazione dei soci industriali SNIAS (Société nationale industrielle aérospatiale), Deutsche Airbus, Hawker-Siddeley and VFW-Fokker. La spagnola CASA entrò nel consorzio un anno dopo, seguita da British Aerospace nel gennaio 1979. La famiglia A300/A310 è stata costruita in 822 esemplari, dei quali oltre 620 tuttora in servizio. Gli aerei hanno effettuato oltre 15 milioni di voli, per oltre 30 milioni di ore totali.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 30 Mag 2009 alle 4:57 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus