CANADAIR ITALIANI PER L’ANTINCENDIO EUROPEO

Saranno due Canadair dell’italiana SOREM a operare il primo contratto per la lotta agli incendi boschivi finanziato con fondi dell’Unione Europea. Lo ha annunciato poco fa la compagnia del gruppo Aeroservices, che gestisce da anni la flotta CL-415 a turbina della Protezione Civile italiana ma dispone anche di alcuni CL-215 a pistoni di proprietà. Il servizio avrà la durata di tre mesi a partire dal 1° luglio, con orario alba/tramonto e le operazioni di manutenzione.
Il contratto, comunicato venerdì dal ministero degli Interni francese alla società italiana, prevede che gli aerei siano basati nella parte centrale della Corsica, sull’aeroporto di Bastia dal quale in passato operavano i Grumman S-2 Tracker trasformati per uso antincendio. In caso di necessità, scrive SOREM nella sua nota, l’area d’operazione potrà però estendersi all’intero territorio dell’Unione. A sottolineare l’impiego e il contratto, sulla coda degli aerei saranno applicate non meglio specificate «insegne europee».

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 31 Mag 2009 alle 5:56 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus