AUTORITA’ CONFERMANO CHE I ROTTAMI TROVATI SONO CERTAMENTE DELL’AIRBUS AIR FRANCE

Dopo la notizia relativa al ritrovamento questo pomeriggio di alcuni rottami da parte della Forza Aerea Brasiliana, è arrivata la conferma che appartengono con certezza all’Airbus A330-200 di Air France.

Le agenzie riportano:“I rottami trovati oggi nell’Oceano Atlantico sono ‘’senza alcun dubbio” quelli dell’Airbus dell’Air France scomparso ieri con 228 passeggeri a bordo: lo ha detto il ministro brasiliano della difesa, Nelson Jobim. Nell’area dell’Oceano Atlantico dove si sono concentrate le ricerche dell’Airbus c’e’ ”una scia lunga 5 chilometri” con rottami dell’aereo, tra i quali ”fili elettrici, elementi metallici, un sedile, oggetti di colore bianco e arancione”, ha precisato Jobim. Il ministro si trova nell’Hotel Windsor Barra di Rio de Janeiro, da dove era partito l’aereo e dove sta incontrando alcuni dei familiari dei 228 passeggeri che si trovavano a bordo dell’aereo. ” (ANSA)

Non si ha chiaramente ancora nessuna certezza sulle possibili cause dell’incidente. Fino al momento della scomparsa, dai tracciati radar emerge che il volo è stato assolutamente regolare. Non vi è stata nessuna comunicazione da parte dei piloti agli enti di controllo riguardo a situazioni di emergenza. Subito prima dell’evento il velivolo ha inviato tramite messaggio ACARS alla compagnia un’indicazione riguardo alcune failure sull’aeromobile.

Diverse navi militari e civili si stanno dirigendo nell’area dove sono stati trovati i rottami, dove arriveranno nella giornata di domani.

Articolo scritto da JT8D il 2 Giu 2009 alle 10:36 pm.
Categorie: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus