ABRAMOVICH INTERESSATO ALLO SCALO DI LUCCA

Sono sempre di più i russi miliardari che decidono di acquistare abitazioni in Versilia, e il magnate Roman Abramovich ha fiutato l’affare: sta infatti negoziando per rilevare lo scalo di Lucca Tassignano, con l’intenzione di creare un aeroporto per supervip. Situato vicino al casello autostradale di Frizzone sulla A11 Firenze-Mare e a 500 metri dalla ferrovia Viareggio-Firenze, lo scalo è attualmente gestito da una società controllata all’80% da un gruppo diAbramovich imprenditori del Nord della Toscana, la Sogeal, e al 20% da vari enti quali la Provincia di Lucca, la Camera di Commercio e il Comune di Capannori. Nessun commento da parte dal presidente dell’aeroporto, Piero Giampaoli, anche se da più parti si parla di accordi già in corso con il miliardario russo, che attenderebbe solo la concessione ventennale dell’Enac per avviare gli investimenti previsti.

(www.ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- sito Aeroporto di Lucca Tassignano

Articolo scritto da mcgyver79 il 22 Giu 2009 alle 11:07 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus