PRESENTATO L’AEREO SOLARE DI PICCARD

Bertrand Piccard ha presentato a Dübendorf in Svizzera il suo aereo solare. Il Solar Impulse in grado di volare H24 senza inquinare grazie alle celle solari ed alle batterie che restituiscono di notte l’energia accumula durate il giorno. Il suo obbiettivo compiere il giro del mondo. Lungo 22 metri, con l’apertura alare di un A340 ed il peso di un’automobile di media grandezza, il velivolo, dotato di 11.628 celle solari, è in grado di disporre di una potenza di 40 cavalli. Ad una velocità media di 70 km/h ed in grado di raggiungere di 8500 metri di quota, il Solar Impulse, immatricolato con le insegne HB-SIA dovrà compiere il giro del mondo nel 2012, in cinque tappe di cinque giorni ciascuna. A metterlo a punto è stato un team di 70 ricercatori guidati dall’ingegnere André Borschberg e da Piccard stesso nel corso di sei anni di studi. «Solo ieri era un sogno - ha dichiarato Piccard - Oggi è un aereo. Domani sarà un ambasciatore dell’energia rinnovabile». Il Solar Impulse effettuerà i suoi primi test di volo nei cieli svizzeri entro la fine dell’anno, all’inizio sull’aeroporto di Dübendorf e in seguito a Payerne. Il primo test di volo notturno è previsto nel corso del 2010.

(M. Landi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 27 Giu 2009 alle 2:45 pm.
Categorie: Cronaca, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus