G8: CENTRALE IL RUOLO DI ICAO NELLA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI

Il G8 de L’Aquila ha riaffermato il ruolo centrale dell’ ICAO, all’ interno della UN Framework Convention on Climate Change, la convenzione internazionale ONU sui cambiamenti climatici, nel fissare le politiche post 2012 di riduzione della CO2 nell’ aviazione internazionale. Il G8 ha posto come obbiettivo la riduzione per il 2050 ad almeno il 50% delle emissioni del 2005. Un indirizzo in linea con quanto posto dalla IATA, l’associazione dei vettori, nel suo ultimo meeting a Kuala Lumpur, dove è stato fissato l’obbiettivo della crescita neutra, cioè senza incremento di emissioni di CO2, av partire dal 2020. La posizione del G8 è stata salutata con soddisfazione dal DG e CEO della IATA, Giovanni Bisignani, che ha evidenziato l’opportunità di «sostituire il patchwork di tasse e limiti ambientali che si sta prospettando con un approccio globale e coordinato».

(M. Landi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 10 Lug 2009 alle 8:42 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus