LUFTHANSA: VIA LIBERA CONDIZIONATO DELL’UE ALL’ACQUISIZIONE DI AUSTRIAN

La Commissione Europea intende dare un via libera condizionato all’acquisizione di Austrian Airlines da parte di Lufthansa. Il commissario alla Concorrenza, Neelie Kroes, ha fatto sapere che le nuove proposte della compagnia di bandiera tedesca offrono delle soluzioni ai problemi di concorrenza che erano stati sollevati da Bruxelles. In una nota, Austrian Airlines afferma che è molto probabile che l’acquisizione venga ufficializzata in agosto e che l’operazione venga perfezionata con successo, al più tardi, a settembre. Una fonte della Commissione fa invece sapere che Bruxelles potrebbe decidere entro metà agosto. Inizialmente, Lufthansa aveva accettato di pagare fino a 377 milioni di euro per la compagnia austriaca e, da allora, ha dovuto fare delle concessioni alla Ue sulle rotte più remunerative. Per arginare l’aumento dei costi dell’acquisizione, Austrian Airlines aveva quindi approvato nei giorni scorsi un programma di risparmi da 150 milioni di euro. Austrian Airlines aveva concluso il 2008 con un rosso di 429 milioni di euro e ha accumulato debiti per un miliardo di euro, una cifra cinque volte superiore alla sua capitalizzazione. La compagnia ha scongiurato la bancarotta solo grazie ad un finanziamento da 200 milioni da parte del governo di Vienna, due terzi dei quali sono già stati spesi.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 3 Ago 2009 alle 5:46 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus