LIVINGSTON PRESENTA OPERATIVO INVERNALE

Livingston ha presentato il proprio operativo voli per la stagione IATA Inverno 2009-2010. Riconfermate tutte le “destinazioni storiche” operate dal vettore: Repubblica Dominicana (La Romana, Punta Cana), Messico (Cancun), Cuba (L’Avana, Holguin, Cayo Largo), Giamaica (Montego), Brasile (Fortaleza, Maceio, Natal, Porto Seguro, Salvador de Bahia), Antigua (St. John’s), Kenya (Mombasa), Tanzania (Zanzibar), Maldive (Malè) e Sri Lanka (Colombo).
Per quanto riguarda la programmazione charter di corto/medio raggio, Livingston opererà oltre a Sharm Sheikh (Mar Rosso) e Marsa Alam (Mar Rosso) da diversi aeroporti italiani, Boa Vista (Capo Verde), Gambia (Banjul) e Senegal (Dakar) da Milano Malpensa e Fuerteventura e Tenerife (Isole Canarie) da Roma. Tutti i collegamenti sono operati con aeromobili Airbus A330-200 (297 posti/business e economy class) Airbus A321-200 (210 posti/economy class). «La stagione invernale 2009-2010 prevede una maggiore concentrazione dei voli e la riconferma dell’accordo commerciale con Eurofly, che permette l’ottimizzazione del prodotto offerto al mercato, con un maggiornumero di voli diretti e di destinazioni raggiunte, armonizzando nel contempo le frequenze. - ha commentato Giancarlo Celani, amministratore delegato di Livingston - Abbiamo mantenuto la nostra capacità costante, ma sarà potenziata l’offerta di voli no-stop da Milano e da Roma. Nella capitale baseremo, da novembre, un aeromobile per offrire anche al mercato del Centro-Sud Italia».

(M. Landi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 9 Ott 2009 alle 7:12 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus