ALITALIA PREVEDE DI CHIUDERE IL TERZO TRIMESTRE IN PAREGGIO

Alitalia chiuderà i conti del terzo trimestre 2009 in pareggio. Lo ha affermato oggi l’amministratore delegato, Rocco Sabelli, parlando con i giornalisti a Torino, a margine della presentazione dei piani di Alitalia per lo sviluppo e la promozione del Piemonte. “Non abbiamo ancora numeri ufficiali - ha detto Sabelli - li comunicheremo all’inizio di novembre. Ma non escludiamo che la nostra compagnia chiuda il terzo trimestre con risultati in pareggio”. Poi per quanto riguarda i conti del quarto trimestre Sabelli ha osservato: “Come si sa è un trimestre invernale, ma non disperiamo di realizzare risultati soddisfacenti. Anche perché abbiamo un portafoglio di prenotazioni pari a 500 mila passeggeri a settimana”.

Nei piani di Alitalia c’è la possibilità di ampliare la compagnia entro i prossimi 4-5 anni. Sabelli, rispondendo sul tasso di occupazione dei voli durante la scorsa estate, ha affermato: “È stato un periodo buono. A luglio abbiamo registrato un tasso di occupazione degli aeromobili pari al 74%, salito al 77% ad agosto e nuovamente pari al 74% a settembre. Vanno bene soprattutto i voli internazionali, in particolare quelli intercontinentali”. Inoltre, “Alitalia ha una liquidità adeguata, pertanto non ha bisogno di ricorrere alla ricapitalizzazione”, sostiene il presidente Roberto Colaninno, sempre a margine della presentazione dei piani Alitalia in Piemonte. Il piano, mirato a sviluppare nuovi flussi di traffico,comprende 4 voli diretti: Torino-Berlino, Torino-Amsterdam, Torino-Mosca eTorino-Istanbul tutti operativi dal 15 dicembre prossimo.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 12 Ott 2009 alle 6:28 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus