TRIMESTRALE IN PERDITA PER BOEING

Conti in rosso per Boeing nel terzo trimestre. L’industria aeronautica Usa ha, infatti, conseguito una perdita netta di 1,6 miliardi di dollari (2,23 dollari ad azione) negli ultimi tre mesi dell’esercizio, dovuta, in particolar modo, ai 3,5 miliardi di dollari di oneri per i test del 787 Dreamliner e al programma del Jumbo 747. Nello stesso periodo di un anno fa il gruppo aveva registrato utili per 695 milioni di dollari. Gli analisti si aspettavano una perdita di 2,10 dollari ad azione. I primi tre test del 787 sono costati alla Boeing 2,5 miliardi di dollari, mentre i programmi per la creazione del 747 sono costati al gruppo un miliardo di dollari. Il fatturato della divisione aerei commerciali è salito del 13%, a 7,9 miliardi di dollari, grazie all’aumento delle consegne.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 21 Ott 2009 alle 5:23 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus