AZ: PRESTO NELLA JOINT VENTURE CON AIR FRANCE-KLM E DELTA

“Prima della stagione estiva 2010 entreremo nella joint venture con Air France-Klm e Delta: saremo parte di un aggregato da 100 milioni di passeggeri nel mondo che sulla direttrice Nord America-Europa ha una quota di mercato di oltre un quarto”. È quanto affermato dall’amministratore delegato di Alitalia, Rocco Sabelli, nel corso dell’inaugurazione del T1 di Fiumicino; il nuovo Terminal sarà dedicato all’Alitalia e ai suoi partner. Lo stesso Sabelli ha difeso la scelta del vettore francese: “Dal punto di vista manageriale non ho dubbi - ha detto - che l’accordo con Air France è la cosa migliore che potevamo fare, anche perché questo accordo rappresenta una porta d’ingresso verso un’operazione di joint venture, quindi ben più grande”.

“La nostra speranza e il nostro obiettivo sono di aumentare le 14mila persone oggi in forza all’Alitalia, soprattutto facendo rientrare chi ha pagato questa operazione sulla sua pelle”. È quanto affermato dal presidente di Az, Roberto Colaninno, in occasione dell’inaugurazione del nuovo terminal dedicato alla compagnia allo scalo romano di Fiumicino. Commentando l’evento, il top manager lo ha definito “una tappa importante e significativa perché il rilancio della compagnia è ormai un fatto compiuto e procede regolarmente secondo tappe stabilite e senza alcun ritardo. Quel che mi fa piacere è che i concorrenti ci guardano con stupore, e questo significa che stiamo facendo la cosa giusta”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 27 Ott 2009 alle 6:57 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus