CONFERENZA ICAO SU CARBURANTI ALTERNATIVI. 10% BIOFUEL IN 10 ANNI

BiofuelICAOSono stati Paolo Ciancaglioni e Francesco Sepe dell’ENAC a rappresentare l’Italia a Rio de Janeiro, dove si è tenutala Conferenza mondiale organizzata dall’ICAO sui combustibili alternativi. Risultato principale dell’incontro è stato l’impegno assunto dai Paesi partecipanti per un accordo quadro sullo sviluppo dei carburanti alternativi nell’aviazione come strumento di intervento sistematico volto a ridurre l’impatto delle emissioni sull’ambiente. Auspicato il traguardo del 10% di biofuel in dieci anni. Sottoscritto un documento relativo ad una piattaforma di lavoro per lo scambio di informazioni, di esperienze e di iniziative dei Paesi membri ICAO e dell’industria. Questo accordo è parte integrante della dichiarazione finale e delle raccomandazioni adottate dalla Conferenza che saranno esposte nel corso dei prossimi colloqui ONU sull’ ambiente di dicembre a Copenhagen e, successivamente, nella sessione triennale dell’Assemblea Generale ICAO.
La Conferenza ha accolto numerose iniziative riguardanti la ricerca e l’uso sostenibile di combustibili alternativi per l’aviazione ed ha espresso l’auspicio che l’ICAO organizzi a breve incontri mirati tra gli Stati, le istituzioni finanziarie, i produttori di carburanti, i costruttori aeronautici e le compagnie aeree per affrontare le problematiche relative ai costi ed ai finanziamenti dei progetti sulle infrastrutture dedicate alla lavorazione di tali carburanti.
L’auspicio finale espresso dall’organismo dell’ONU riguarda, come detto, la fiducia nel fatto che nell’arco dei prossimi dieci anni il 10% dei carburanti utilizzati dall’aviazione internazionale provenga da fonti alternative sostenibili e riduca, quindi, significativamente l’impatto delle emissioni sull’ambiente con una migliore gestione degli aspetti economici e di sicurezza.

(M Landi, dedalonews.it)

APPROFONDIMENTI:

- sito ICAO

- sito ENAC

Articolo scritto da mcgyver79 il 26 Nov 2009 alle 3:48 pm.
Categorie: Cronaca, Enti e Istituzioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus