PROTOCOLLO DI INTESA TRA ALITALIA E AEROFLOT

Protocollo di intesa tra Alitalia e Aeroflot con l’intenzione di sviluppare gli attuali accordi bilaterali e la cooperazione esistente. Il documento è stato siglato a margine dell’incontro ufficiale tra il presidente della Federazione Russa Dmitry Medvedev e il presidente del Consiglio italiano, Silvio Berlusconi.
L’ obbiettivo, riferisce una nota di Alitalia, è «sviluppare nuove rotte e frequenze tra l’Italia e la Federazione Russa e dare vita a un ampio ventaglio di accordi di codesharing su destinazioni domestiche, internazionali e intercontinentali». In quest’ ottica i collegamenti operati da Alitalia per l’Africa, il Medio Oriente e l’America Latina potrebbero includere il codice di Aeroflot mentre i collegamenti di quest’ultima verso l’Asia potrebbero includere il codice di Alitalia. «Alitalia e Aeroflot - continua la nota - intendono quindi collaborare più strettamente alla pianificazione delle rotte tra la Russia e l’Italia, alla definizione di procedure congiunte di prenotazione, al fine di incrementare l’interconnessione tra i rispettivi network, alla definizione di strategie congiunte di promozione e di vendita, in modo da aumentare i flussi di passeggeri business e leisure tra i due Paesi.»

In prospettiva c’è il reciproco accesso ai rispettivi programmi di fidelizzazione e l’ armonizzazione degli standard di qualità del servizio e collaborazioni nei settori dell’information technology, charter e cargo. «Alitalia e Aeroflot - aggiunge il comunicato della compagnia italiana -istituiranno modalità di governance finalizzate a una collaborazione più stretta ed efficace, con l’obiettivo di conseguire rapidamente risultati positivi per le compagnie e per i loro clienti».

(M. Landi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 3 Dic 2009 alle 7:16 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus