SABELLI, ALITALIA: “IL 2010 SARA’ UN ANNO DIFFICILE”

Il 2009 non è stato un anno facile per il trasporto aereo e il 2010 non promette niente di buono a fronte degli aumenti del costo del petrolio che dai 55-56 dollari a barile sembra attestarsi a quota 75-80 dollari. Queste le previsioni dell’amministratore delegato di Alitalia, Rocco Sabelli: “Abbiamo avuto un novembre molto difficile - ha osservato l’a.d. -; Alitalia ha un po’ aumentato la quota di mercato anche se la domanda è stata molto debole. Dicembre sembra buono e abbiamo gli aerei pieni: in particolare, da Fiumicino i voli intercontinentali registrano aerei già pieni con ampio anticipo”. Tra il 4 e il 9 dicembre la compagnia attende picchi di traffico, con oltre 120mila passeggeri sul solo scalo romano di Fiumicino. “Il 2010 sarà un anno difficile soprattutto per le novità in tema di quotazione dei carburanti - dice ancora Sabelli -. Il 2010 sarà una vera e propria arrampicata”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 4 Dic 2009 alle 7:30 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus