INCIDENTE A330 AIR FRANCE: BEA RILASCIA NUOVO INTERIM REPORT

Tempo di lettura: 1 minuto

Il BEA (Bureau d’Enquêtes et d’Analyses pour la Sécurité de l’Aviation civile) francese ha rilasciato questo pomeriggio un nuovo interim report relativo all’incidente che ha colpito l’Airbus A330-200 di Air France F-GZCP, il primo Giugno scorso.

Il nuovo report vuole fare il punto sulle indagini allo stato attuale: mostra in particolare il notevole lavoro svolto sulle parti recuperate, un’ulteriore analisi dei messaggi ACARS inviati dal velivolo e illustra come si svolgeranno le future operazioni di ricerca. Inoltre vengono analizzati i casi precedenti in cui si sono verificate anomalie o perdita dell’indicazione della velocità.

Per ora è ancora impossibile stabilire con certezza le cause di questo incidente: il lavoro da svolgere nei prossimi mesi sarà molto e decisamente impegnativo. Ricordiamo che i registratori di volo dell’A330 non sono stati ancora ritrovati, come molte parti del velivolo.

Il report è scaricabile dal sito di BEA, a questo link .

(BEA – Bureau d’Enquêtes et d’Analyses)

Articolo scritto da JT8D il 17 Dic 2009 alle 10:07 pm.
Categorie: Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , ,




I commenti sono chiusi.