ASSAEROPORTI: NETTA RIPRESA DEL TRAFFICO A NOVEMBRE

Nuovo consistente segnale di ripresa per il traffico aereo italiano. I dati Assaeroporti del mese di novembre, infatti, evidenziano una crescita del traffico passeggeri dell’8% guidata in particolare dal boom dei movimenti internazionali: su questo fronte l’incremento è stato superiore al 14%. In totale nel mese i passeggeri transitati dagli scali sono stati oltre 9 milioni. Segno positivo per quasi tutti i principali scali, con punte che arrivano fino al 175%, come nel caso di Trapani, grazie ai nuovi voli low cost. Il 2009 degli aeroporti italiani si appresta a chiudere un anno con una situazione di traffico meno difficile del previsto. La ripresa della seconda parte dell’anno sta infatti riducendo il calo di traffico, che nel periodo gennaio-novembre, secondo i dati Assaeroporti, si limita a 3,2 punti percentuali, per un totale di oltre 121 milioni di passeggeri. Raggiunge invece il pareggio il traffico internazionale, che conta per 51,6 milioni di pax. A guidare il trend l’ascesa di alcuni scali minori, sempre più nelle mire dei vettori low cost; le stesse compagnie spingono ulteriormente la crescita di Bergamo, che ha ormai nettamente superato Venezia al quarto posto della graduatoria nazionale con 6,6 milioni di passeggeri.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 23 Dic 2009 alle 4:20 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus