IBERIA INCREMENTA I VOLI PER L’AMERICA LATINA

Iberia vuole approfittare del fallimento di Air Comet per accrescere ulteriormente il suo market share sull’America Latina. Il vettore di Gerardo Díaz Ferrán deteneva infatti il 4% del mercato tra l’Europa e l’America Latina, contro oltre il 20% di Iberia che, per allargare le sue quote di mercato, ha annunciato un aumento di capacità di circa 20mila posti al mese sulle rotte per Buenos Aires, Lima, Quito, Bogotá e L’Avana a partire da metà Gennaio. La Madrid-Buenos Aires così si arricchirà di ben 3 voli settimanali, arrivando a 17 totali, mentre su Lima saranno quattro i voli aggiunti, per 11 voli totali, ovvero il 40% in più. Su questa rotta il prossimo 22 febbraio aprirà anche un collegamento l’altro vettore spagnolo Air Europa con molti voli transatlantici.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 8 Gen 2010 alle 6:58 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus