IL TRAFFICO 2009 A BOLOGNA

L’aeroporto di Bologna ha chiuso il 2009 con il nuovo record di traffico della storia dello scalo: 4.774.697 passeggeri, per una crescita del 13,3% sull’anno precedente, pari ad un incremento di circa 560 mila passeggeri. Nel dettaglio, ad aumentare sono stati soprattutto i passeggeri nazionali (1.439.891, +18,8%), ma è significativa anche la crescita dei passeggeri internazionali (3.334.806, +11,1%). Riguardo alla suddivisione per tipologia di vettore, i passeggeri su voli di linea tradizionali sono stati 2.867.148, quelli su voli low cost 1.344.907, quelli su voli charter 506.952 (a questi si aggiungono anche 55.690 transiti). I movimenti totali sono stati 60.127, con un incremento del 5,5%. Invariate (-0,2%) le merci trasportate per via aerea, 24.628 quintali.«Siamo soddisfatti di questo risultato, che è superiore - ha commentato la presidente Giuseppina Gualtieri - alle nostre previsioni. Un aeroporto con più voli e più passeggeri è un valore per i cittadini e per il territorio. Pur in una fase di crisi economica internazionale e di difficoltà del settore, inoltre, siamo riusciti ad evitare ricadute negative sull’occupazione: un esito per nulla scontato, visto quanto avvenuto altrove.»

(M. Landi, dedalonews.it)

Bologna Airport

APPROFONDIMENTI:

- sito Aeroporto di Bologna

Articolo scritto da mcgyver79 il 8 Gen 2010 alle 4:13 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Cronaca - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus