APERTA INCHIESTA SU BOEING 737 DECOLLATO DA TAXIWAY AD AMSTERDAM

L’Onderzoeksraad, l’ente olandese che indaga sugli incidente aerei, ha aperto un’inchiesta in merito all’evento, classificato «serio», occorso il 10 febbraio ad un Boeing 737 di KLM sull’aeroporto di Amsterdam-Schiphol. Il velivolo, immatricolato PH-BDP, per cause ancora non accertate anziché decollare per il volo KL1369 dalla pista 36C è partito dalla taxiway B parallela a quella. Il volo è giunto senza inconvenienti a Varsavia.

(P. Varriale - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 15 Feb 2010 alle 7:32 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus