POSSIBILE ALLEANZA TRA GLI AEROPORTI DI VENEZIA E TRIESTE

Il cambiamento dell’azionista di riferimento dell’aeroporto del Friuli Venezia Giulia, con il passaggio delle quote del Consorzio all’Ente regionale, apre le porte a una nuova possibilità di alleanza tra l’aeroporto triestino e la Save, che controlla il Marco Polo di Venezia e lo scalo di Treviso. “Un sistema del Nord-Est è ormai quasi una necessità - afferma Sergio Dressi, presidente dello scalo dell’Fvg - e l’intermodalità è la chiave di volta: con l’arrivo dell’Alta velocità, lo scalo di Ronchi e il Marco Polo saranno collegati in quaranta minuti. Con investimenti previsti per 26 milioni di euro, puntiamo a raggiungere il milione di passeggeri. Con oltre dieci milioni di transiti nei tre scali, il modello potrebbe essere una società partecipata tra gli aeroporti”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 15 Feb 2010 alle 7:17 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus