BANCA INTESA FINANZIA IL SUPERJET ITALO-RUSSO SUKHOI

Nuovo passo avanti del progetto italo-russo Superjet regionale 100 dopo la produzione comune Sukhoi Finmeccanica del velivolo. Zao Banca Intesa e Roseximbank, istituto statale russo creato per sostenere la vendita dei prodotti federali all’estero, hanno sottoscritto la consegna delle garanzie sovrane esecutive dell’accordo. Cento milioni di dollari di credito per finanziare la promozione del progetto all’estero e altri venti per il sostegno agli interessi, questi i termini dell’operazione. La cooperazione tra l’istituto di credito federale e la filiale russa di Banca Intesa ha visto l’esecutivo di Mosca nelle parti del garante. Il Sukhoi SuperJet 100 è un aereo civile in grado di portare 95 passeggeri con una autonomia di 4400 chilometri. Il primo volo del jet è avvenuto il 19 maggio 2008. Attualmente il velivolo è in attesa di superare tutti i collaudi e dovrebbe essere messo in commercio entro la fine del 2010.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 11 Mar 2010 alle 6:44 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus