A FRIEDRICHSHAFEN HA APERTO AERO 2010

Sono 497 gli espositori giunti a Friedrichshafen da 26 paesi del mondo per AERO 2010, ormai il principale salone dell’aviazione sportiva in Europa. Tra le novità di quest’anno anche la sezione “E-Flight Expo” per prototipi alternativi: la “E” sta infatti per elettrico, ecologico, evolutivo, insomma tutto quanto può rappresentare l’inizio di un nuovo percorso tecnico. Tra paramotori elettrici, deltaplani con motore a idrogeno, alianti in carbonio e tela sembra il trionfo della leggerezza e delle nuove soluzioni.
Gli organizzatori non hanno però dimenticato la dimensione dello spettacolo, dal Lockheed P-38L di Red Bull all’acrobatico Extra 330, passando per un elicottero MBB Bo.105, ormai storico anch’esso. E giusto in tempo per l’inaugurazione di ieri il museo Dornier ha ricevuto un Dornier Do.27B-2 restaurato con la livrea zebrata di quello utilizzato da Bernhard Grzimek e da suo figlio per girare nel 1957 il loro documentario sul Serengeti, premiato due anni dopo con l’Oscar.

(G. Lazzeri - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 10 Apr 2010 alle 10:26 am.
Categorie: Eventi e Manifestazioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus