LA SITUAZIONE ATTUALE IN EUROPA DA EUROCONTROL

Le nuove procedure concordate ieri sono entrate in vigore alle 06.00 UTC di oggi. Al momento attuale, nello spazio aereo superiore, sopra 20.000 piedi, tutto lo spazio aereo europeo è disponibile con l’eccezione della Finlandia, dove lo spazio è chiuso a tutti i livelli.

Quasi il 75% della superficie totale del continente è libera da ogni restrizione: Austria, la zona dei Balcani, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Ungheria, Italia, Francia meridionale, Grecia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Spagna, Romania, Svezia settentrionale, Svizzera, Turchia, Ucraina.

Rimane chiusa una parte significativa dello spazio aereo inferiore principalmente nella parte nord-occidentale: Danimarca, Estonia, Irlanda, Lettonia, Svezia e Regno Unito. Limitazioni  significative sul numero di voli autorizzati,  rotte di volo e  procedure da seguire sono presenti in varie parti dello spazio aereo inferiore dell’ Europa nord-occidentale, tra cui la Germania e la Francia settentrionale.

(Fonte: Eurocontrol)

Articolo scritto da JT8D il 20 Apr 2010 alle 10:00 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus