LE INTESE AF-KLM NON ESCLUDONO UN AUMENTO QUOTE IN AZ

Controllo della capacità e degli investimenti, flessibilità nel business model e rafforzamento delle partnership. Sono questi i pilastri del piano lanciato da Air France-Klm per recuperare le performance dell’esercizio 2009-2010 “Queste azioni hanno iniziato a portare i propri frutti - sottolinea Pierre-Henry Gourgeon, ceo del gruppo - e dovrebbero portarci a riemergere dalla crisi con una flotta più giovane, un prodotto potenziato e una situazione finanziaria consolidata”. E proprio in merito al tema delle partnership, alcuni quotidiani italiani riportano alcune delle dichiarazioni fatte a margine della conferenza di presentazione dei dati di bilancio dal management del gruppo: “Un giorno si porrà la questione di aumentare la nostra partecipazione in Alitalia - ha dichiarato Gourgeon secondo quanto riporta il Sole 24 Ore - e di integrare la compagnia nel nostro gruppo”. Un’affermazione a cui il direttore finanziario Af-Klm Philippe Calavia ha aggiunto, sempre secondo il Sole: “Non c’è nulla di previsto ora, ma rientra nella logica dell’operazione”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 20 Mag 2010 alle 5:53 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus