ROLLS ROYCE COMPLETA PROVE MOTORE SPERIMENTALE E3E

Rolls-Royce ha annunciato di aver completato con successo presso l’università di Stoccarda l’ultima prova del motore sperimentale a due alberi in corso di sviluppo per gli aerei di linea a corridoio singolo e executive. Il programma, battezzato E3E (da “efficiency, environment, economy”) mira a ridurre consumi ed emissioni del 15% e migliorare il rapporto spinta/peso del 25%.
Il sistema di combustione magra - spiega il motorista - ridurrà le emissioni di ossido di azoto (NOx), un fattore importante nell’impegno della compagnia per raggiungere gli obiettivi ACARE (Advisory Council for Aeronautics Research in Europe) di una riduzione del 60% entro il 2020.
La progettazione del nuovo motore - finanziato dal Ministero dell’Economia tedesco e dallo stato federale di Brandeburgo nel quadro del proprio programma di ricerche aeronautiche avanzate - è iniziata nel 2003. Il “core” 3/2, il più recente ad essere assemblato e collaudato, ha girato per 40 ore su un banco prova che simulava il volo ad alta quota, in condizioni superiori a quelle richieste dall’inviluppo di volo, con risultati che Rolls-Royce definisce «ottimi». Il motorista prevede di provare nel 2011 e 2012 altre versioni del Core 3/2, compresi 1.200 cicli lunghi rappresentativi di decolli al massimo peso.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 3 Giu 2010 alle 8:03 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus