ENAC FAVOREVOLE AD AIUTI FINANZIARI PER IL TRASPORTO AEREO

L’Enac difende il sistema di prevenzione scattato ad aprile per l’eruzione del vulcano islandese e che ha provocato lo stop generale dei voli nello spazio aereo europeo. Il modello matematico alla base del processo era, infatti, l’unico a disposizione delle autorità aeronautiche dei Paesi Ue. I criteri sono stati poi rivisti e aggiornati, anche se per Vito Riggio, presidente Enac, “permane la necessità di proseguire nella ricerca di soluzioni tecnologiche con dati ulteriormente accurati sulla concentrazione e sulla qualità di ceneri vulcaniche disperse nell’atmosfera, così come di migliorare le capacità di esercizio della leadership da parte delle autorità aeronautiche comunitarie”. Riggio si è poi dimostrato favorevole alla possibilità di concedere aiuti finanziari al settore del trasporto aereo, consapevole che “sia di gran lunga preferibile ricorrere a successivi sostegni economici piuttosto che rischiare la vita anche di un solo passeggero”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 8 Giu 2010 alle 5:51 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus