DISASTRO AIR FRANCE, ULTERIORI RICERCHE?

Potrebbe essere avviata una quarta fase di ricerca dei registratori di volo dell’Airbus di Air France scomparso nell’Atlantico nel giugno 2009. E’ l’opinione espressa durante un’audizione di una commissione dell’Assemblée Nationale dal capo della Direction Générale de l’Aviation Civile (DGAC) francese Patrick Gandil. Gandil ha però sottolineato come la decisione spetti al BEA, Bureau d’Enquêtes et d’Analyses, e non all’ente da lui diretto.

(P. Varriale - www.dedalonews.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Articolo inviato il 24 Giu 2010 alle 6:29 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , , ,

I commenti sono chiusi.