RYANAIR TAGLIA IL 16% DEI VOLI IN GRAN BRETAGNA DALL’AUTUNNO

La più grande low cost europea fa una cura dimagrante sul suo principale mercato, annunciando un taglio di voli del 16% in Gran Bretagna a partire dal prossimo novembre. La causa del taglio dei voli Ryanair, secondo quanto spiega lo stesso vettore irlandese, “sono le tasse e tariffe aeroportuali troppo elevate”. Ryanair ha stimato che questa riduzione comporterà la perdita di 2 milioni di passeggeri negli aeroporti britannici e di circa 200 posti di lavoro.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 29 Giu 2010 alle 6:02 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus