AIR BERLIN PORTA AL 49,9% LA QUOTA AZIONARIA IN FLYNIKI

Air Berlin ha innalzato dal 24 al 49,9% la quota di partecipazione nella low cost austriaca fondata da Niki Lauda. Lo ha annunciato la stessa compagnia aerea tedesca, che ha aggiunto di aver pagato 21 milioni di euro per l’acquisto di FlyNiki. L’accordo che ha consentito a Air Berlin di far salire lo share nel capitale azionario del vettore basato a Vienna comporta anche un’opzione di take over del 100% di FlyNiki entro tre anni. La compagnia austriaca ha, inoltre, accesso a prestiti per 40,5 milioni di euro rimborsabili anche in azioni da qui al 2013. Il fondatore Niki Lauda rimarrà, in ogni caso, nel cda per almeno tre anni e il brand FlyNiki continuerà ad esistere per quel periodo, come precisato da Air Berlin.

(ttgitalia.com)

FlyNiki

APPROFONDIMENTI:

- sito Air Berlin

- sito FlyNiki

Articolo scritto da mcgyver79 il 7 Lug 2010 alle 2:20 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus