BILANCIO IATA, A GIUGNO TRAFFICO PASSEGGERI A PIU’ 11,9%

Giugno ha visto il traffico aereo internazionale segnare un altro passo lungo la strada che porta fuori dalla crisi. Rispetto allo stesso mese del 2009, secondo i dati in possesso della Iata, la domanda internazionale è cresciuta del 11,9%, con un load factor stabile al 79,8%. “L’industria - ha detto Giovanni Bisignani, direttore generale e ceo di Iata - continua a recuperare più velocemente del previsto, ma con forte differenze regionali. L’Europa si sta riprendendo alla metà della velocità dell’Asia, con una crescita passeggeri del 7,8% rispetto alla progressione del 15,5% della regione asiatico-pacifica”. La crescita nel numero dei passeggeri per giugno, a parte in Europa, resta comunque a due cifre in tutte le altre aree monitorate dalla Iata, con l’Africa e il Medioriente in testa, con un aumento, rispetto allo stesso mese del 2009, rispettivamente del 23,6 e del 18%.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 28 Lug 2010 alle 2:25 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus