AEROLINEAS ARGENTINAS: RINNOVO DELLA FLOTTA E RITORNO ALL’ATTIVO

Un investimento pari a 532 milioni di euro: è la cifra stanziata da Aerolineas Argentinas per rinnovare la flotta. Il piano, presentato la scorsa settimana al Senato argentino dal presidente del vettore Mariano Recalde, contempla l’immissione in flotta di 12 B737-700. L’operazione è già partita lo scorso anno e prevede l’aggiunta di altri 24 aeromobili di corto-medio raggio, 20 Embraer per le rotte regionali che opereranno sotto la livrea Austral e 15 macchine lungo raggio: l’obiettivo è sostituire i vecchi Boeing 747 in servizio. Le perdite della compagnia negli ultimi anni ammontano a 942 milioni di dollari nel 2008, 542 nel 2009 e Recalde si attende un rosso di 400 milioni per quest’anno; nel 2011 i conti saranno ancora negativi, ma contenuti entro i 200 milioni di dollari, mentre il ritorno all’attivo è previsto per il 2012. Attualmente il vettore vola su 18 destinazioni internazionali e 33 domestiche.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 9 Ago 2010 alle 5:35 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus