AER LINGUS TORNA ALL’UTILE OPERATIVO NEL TRIMESTRE

Primi importanti risultati per il piano di contenimento costi di Aer Lingus. Il vettore irlandese, infatti, ha fatto registrare una performance positiva sul fronte del risultato operativo nel secondo trimestre, con un utile pari a 18,8 milioni di euro. Un dato che ha contribuito a tagliare le predite del semestre, rilanciando l’obiettivo di raggiungere il break even per fine anno. A contribuire al risultato il dato sui costi, sceso di quasi 15 punti percentuali, a fronte di un fatturato diminuito solamente di 4 punti per effetto della diminuzione dell’offerta.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 24 Ago 2010 alle 3:34 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus