LIVINGSTON PREPARA IL RINNOVO DELLA FLOTTA

Ventata di aria fresca anche per la flotta con livrea Livingston. “Quando le macchine invecchiano o diventano poco efficienti, è giusto rinnovarle”. Con queste parole il nuovo a.d. Pellegrino D’Aquino anticipa alcune mosse che il vettore metterà in campo relativamente al parco macchine: “Nel corso del mese di settembre potremmo assistere ad una contrazione del numero di aeromobili in flotta - dichiara - , ma si tratterà di una fase temporanea, seguita da una reintegrazione di velivoli nuovi. Soprattutto sul segmento corto raggio, è da tempo che abbiamo l’intenzione di rinnovarci e pensavamo a macchine della famiglia Airbus A320″. Una contrazione temporanea della flotta che potrebbe avere conseguenze anche sul fronte del personale: “Non è stata ancora presa alcuna decisione certa in merito - tiene a sottolineare l’a.d. -, ma è chiaro che se si ridurrà il numero degli aeromobili potremo avere necessità differenti da quelle attuali. Una procedura di crisi è già stata avviata, ed è ovvio che potrebbe aprirsi la possibilità di accedere a degli ammortizzatori sociali”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 2 Set 2010 alle 5:50 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus