ETIHAD AIRWAYS CONFERMA LA CENTRALITA’ DELL’ITALIA

Italia decisiva per la crescita di Etihad Airways. Marco Malato, area manager per il Sud Europa, anticipa i prossimi passi del vettore sul Vecchio Continente: “Obiettivo prioritario sarà il consolidamento dei mercati storici di Italia e Svizzera da un lato - dichiara Malato -, e il potenziamento di Turchia, Grecia e Cipro dall’altro”. A confermare le attenzioni che il vettore riserva alla Penisola, “il fatto che la sede della direzione per l’Europa meridionale è rimasta a Milano - sottolinea -. A differenza dei collegamenti da Istanbul, Atene e Larnaca, dove voliamo con A320 configurati a due classi, i voli dall’Italia sono serviti con aeromobili a tripla configurazione. E questo dimostra che il traffico da questo bacino è decisamente più importante”. Sul totale del Sud Europa, lo share dell’Italia “è pari al 40 per cento - rileva il manager -. E in termini di load factor puntiamo a chiudere il 2010 con un +50 per cento, a fronte di una capacità cresciuta del 13 per cento”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 27 Set 2010 alle 5:41 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus