ANA CRESCE IN ITALIA: TRAFFICO PASSEGGERI A +184%

Le cifre positive che Ana ha conseguito nel primo semestre sul mercato italiano potrebbero accelerare i tempi di una ripresa del volo diretto dal Giappone, comunque non prima del 2011. “Sino al prossimo anno finanziario, che per noi inizierà il primo aprile 2011 - commenta la sales manager Italia del vettore giapponese Viviana Reali -, non vi saranno novità di rotte, anche se, ovviamente, siamo interessati a spingere sull’Italia”. Nel primo semestre del 2010/11 è stato registrato un incremento del 184% delle vendite dall’Italia rispetto allo stesso periodo del precedente esercizio. “Un contributo importante è del nuovo volo da Monaco, avviato a luglio - aggiunge Reali -: l’hub tedesco è, per il 90%, il nostro gateway europeo per volare a Tokyo. Monaco è collegata da 12 città italiane con Lufthansa e Air Dolomiti, cinque delle quali anche in codeshare”. Sulle rotte Italia-Giappone il 53% dei passeggeri sono italiani, il 63% dei quali si ferma in Giappone e il 37% prosegue per altre destinazioni asiatiche.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 1 Ott 2010 alle 7:38 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus