RYANAIR HA DECISO: ABBANDONERA’ LA BASE DI MARSIGLIA

Ryanair ha appena annunciato l’intenzione di chiudere la base di Marsiglia. La motivazione non è cosa nuova, essendo già accaduta in altre nazioni europee. Le autorità francesi hanno intentato un procedimento giudiziario contro la compagnia, per aver contrattualizzato lavoratori e mezzi con normativa irlandese e non francese. Di rimando Ryanair è pronta a lasciare lo scalo marsigliese a partire da gennaio 2011, ricollocando aeromobili e personale in altri aeroporti europei. A pagarne le conseguenze sono circa i 200 lavoratori che fanno base a Marsiglia e che saranno dirottati tra Italia, Spagna e Lituania assieme alle quattro macchine basate a Marsiglia. “La nostra contromisura - afferma Michael O’Leary, amministratore delegato di Ryanair - è dovuta alla decisione delle autorità francesi di intentare un processo contro la base di Ryanair a Marsiglia, che è completamente conforme alla regolamentazione dell’Ue per i lavoratori mobili dei trasporti. È l’alto prezzo da pagare per dimostrare che i circa 200 lavoratori dipendenti sono sotto contratto irlandese, e dunque sottoposti alla regolamentazione del lavoro di quel Paese”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 14 Ott 2010 alle 6:04 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus