AIR FRANCE, A OTTOBRE TRAFFICO IN AUMENTO DEL 3,1%

Nonostante i disagi causati dall’ondata di scioperi negli aeroporti francesi, Air France è riuscita a chiudere positivamente il mese di ottobre, con un aumento del traffico e della capacità rispettivamente del 3,1%, a quota 6,4 milioni di passeggeri trasportati, e del 1%. Benefici anche sul fronte del load factor, in aumento di 1,7 punti percentuali, a quota 84,2%. Nello specifico, il traffico è aumentato del 2,5% sulle Americhe e del 2,2% sulla rete europea. A trainare la crescita, però, soprattutto l’andamento della rete asiatica, in progressione del 5% e load factor all’89,5%, e di quella indiana e caraibica, che cresce del 7%. I risultati positivi sono stati conseguiti principalmente grazie all’aumento di alcune frequenze: il passaggio a 6 voli sul quotidiano Parigi-New York, i 2 voli giornalieri sul Parigi-Rio de Janeiro e sul San Paolo-Parigi, e i dieci voli settimanali da Amsterdam a Tokyo. Inoltre, per il 2011 il gruppo ha annunciato l’apertura della nuova rotta tra Miami e Phnom Penh.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 8 Nov 2010 alle 6:53 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus