COPA E AVIANCA-TACA: “GRAZIE A STAR ALLIANCE CRESCEREMO”

“Collaborazione, non competizione”. Copa Airlines e il gruppo Avianca-Taca esprimono tutta la loro soddisfazione per l’ingresso in Star Alliance entro il 2012, annunciato nei giorni scorsi, durante una conferenza stampa a Miami; per il futuro, prevedono di aumentare il proprio traffico in America Latina. Per Pedro Heibron, ceo di Copa Airlines, l’ingresso in Star Alliance “migliorerà la nostra posizione e competitività sul mercato latino-americano; in tal modo potremmo aumentare la nostra collaborazione con altri vettori. Inoltre prevediamo un impatto economico molto positivo, potendo offrire ai nostri clienti un network di collegamenti molto ampio”. Fabio Villegas, ceo di Avianca-Taca, parla invece di “giornata fondamentale per il nostro gruppo, perché anche grazie all’alleanza il nostro obiettivo, cioè diventare il vettore preferito da chi viaggia in America Latina, è sempre più vicino. In più, potremo aumentare il traffico verso tutti i paesi latino-americani, ma anche nel mondo”. Grazie all’ingresso di questi due vettori, entro il 2012 Star Alliance sarà formata da 31 compagnie aeree che garantiranno 22.518 voli al giorno, per 1292 destinazioni in 188 Paesi.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 12 Nov 2010 alle 6:52 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus