DALL’UE IL VIA ALL’AIUTO PUBBLICO PER AIR MALTA

Dalla Commissione europea arriva l’ok all’aiuto statale di 52 milioni di euro per la compagnia Air Malta, che versa in una difficile situazione finanziaria. L’aiuto, definito un prestito temporale con valore di urgenza, è legato alla presentazione, entro sei mesi, di un piano di ristrutturazione della società, per evitare un fallimento repentino della compagnia, che “colpirebbe in maniera seria l’economia dell’arcipelago” come ha sottolineato il commissario europeo alla concorrenza Joaquín Almunia in un comunicato, aggiungendo che “Air Malta è un piccolo vettore con solo 12 aeromobili e trasporta meno dell’1% del traffico intereuropeo. Quest’aiuto impatterà, quindi, in maniera limitata sui vari mercati europei”. Delle 133 destinazioni collegate con l’arcpelago maltese, circa la metà sono operate da Air Malta.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 17 Nov 2010 alle 7:02 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus