ENAC, LO SCALO DI PANTELELRIA RISPETTA I TEMPI DEI LAVORI

Il presidente dell’Enac Vito Riggio ha effettuato un sopralluogo nell’aeroporto di Pantelleria per verificare lo stato di avanzamento dei lavori in corso nello scalo, che è a gestione diretta dell’ente. Le opere in corso di realizzazione procedono sostanzialmente secondo i tempi previsti e riguardano, tra l’altro, la nuova aerostazione passeggeri, l’ampliamento della nuova aerea partenze, i parcheggi auto, la viabilità dei nuovi ingressi in aerostazione, la sistemazione delle aree terminali e la riconversione degli edifici esistenti per destinarli ad altri usi. Sono già stati completati, invece, i lavori di ristrutturazione delle piste di volo che hanno consentito la riqualifica della pista principale 08/26 e di quella ausiliaria 03/21, quest’ultima riattivata dopo quasi trent’anni di inattività. La possibilità di utilizzare entrambe le piste consente, tra l’altro, di tenere aperto lo scalo anche con vento di scirocco che altrimenti, non permettendo i decolli e gli atterraggi sulla pista principale, costringerebbe l’aeroporto alla chiusura totale. Sono, infine, già state assegnate e sono in fase di consegna altre opere, dal costo di circa 8 milioni di euro.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 24 Nov 2010 alle 6:54 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus